News

Younger & Better nel Roster de La Fabbrica

Siamo lieti di annunciare l’ingresso degli Younger & Better tra gli artisti de La Fabbrica etichetta indipendente.

Gli Younger and Better si formano e crescono in una città, Milano, ben lontana dall’essere identificata con la loro musica graffiante, colorata e sporca: perfetta sintesi di un’evoluzione di ascolti stratificati attraverso gli anni. L’attuale formazione degli Younger and Better è composta da:

Dario Pruneddu – chitarra, synth, voce
Matteo Corradino – chitarra
Antonio Polidoro – batteria (on tour).

Il primo album della band, in uscita il 23 febbraio 2018, vede la co-produzione artistica di Giuliano Pascoe (Droven, Pashmak) e segnerà una svolta decisa verso un’idea di suono maturata negli anni e sempre più identificativa. La Fabbrica etichetta indipendente, oltre a alla co-produzione dell’album organizzerà anche il relativo tour di presentazione.

Dicono di loro:

Rockit [Disco del giorno]:
“Take Care” suona come un bel modo per andarsene e congedare un amico. Glam, pericoloso e solo un po’ vizioso, non è assolutamente il genere di cose che accade nella Milano dei dj set e dei live hip hop. Il fatto che gli Younger and Better provengano da una parte del mondo così “mondana” rende questo ep umido, sudicio ed oleoso ancora più impressionante.

Rumore [8/10]:
Post-rock veemente dalle ritmiche incessanti, che si staglia nelle insenature industrial dei Nin, ma con vena melodica invidiabile.

Mescalina:
c’è stoffa, qualità e soprattutto credibilità. Un bell’antipasto, ci aspettiamo un seguito sconvolgente. Take care, guys.

Comments

 

Sign In